26-06-2020

LuLu e Arneg di nuovo assieme al centro commerciale Festival Plaza

A Dubai il nuovo ipermercato per tutte le culture gastronomiche




Ancora una volta il Gruppo LuLu esprime tutta la natura cosmopolita del Paese che più rappresenta: gli Emirati Arabi… E dove se non a Dubai? 

Proprio qui, al centro commerciale Festival Plaza di Al-Futtaim, troviamo un ipermercato di più di 5 mila metri quadrati caratterizzato da un’aria contemporanea e industriale in grado di ridisegnare le geometrie del retail non solo nelle forme, ma anche e soprattutto nelle luci.

L’illuminazione fa da regina, ma non fine a se stessa: ogni più piccola luce è al servizio del prodotto esposto, o forse sarebbe meglio dire “esaltato”. 

Ciò che emerge è un mix tra diverse culture gastronomiche, leccornie provenienti da tutto il mondo studiate per un pubblico sia locale che turistico e di business. E proprio per accontentare tutti, citando Yusuff Ali M.A., Chairman e Managing Director del gruppo, l’ipermercato propone “prodotti di alta qualità ai prezzi più convenienti del mercato”

L’esaltazione della merce viene garantita non solo da luci e design, ma anche grazie ad Arneg Middle East, consociata locale del Gruppo Arneg che, consolidando il rapporto di fiducia con LuLu Group, ha fornito allo store una vasta esposizione di mobili refrigerati.

Sono tre le linee Arneg che troviamo espresse in diverse forme, per diversi usi e le più svariate classi merceologiche:

• LISBONA 2 per prodotti di IV gamma e surgelati; 

• LONDON 3 per l’area gastronomica a servizio, ma anche nella sua veste per carne, per prodotti preconfezionati e nella versione self-service per sushi, salad  bar e con letto di ghiaccio; 

• MALMOE 4P a bassa temperatura, isole self-service per prodotti a portata di mano.

Arneg, proprio grazie alla versatilità dei suoi mobili, è riuscita a fornire i supporti ideali per la primissima esperienza eat-in che LuLu abbia mai proposto. Caffè, pane e dolci home-made, ma anche cibi inclusivi come piatti senza glutine, con ingredienti biologici, a basso contenuto di grassi e per diabetici.

Proprio per accogliere tutte le tipologie di clienti e, come recita lo slogan della catena, offrire un negozio “Where the world comes to shop” (“Dove il mondo viene a fare la spesa”).

>> Sfoglia l'intera fotogallery