07-05-2013

EAT'S VERONA 2013

Ancora una volta ARNEG scende in campo per promuovere l’eccellenza




Ad un anno dall’apertura di Excelsior Milano, lo scorso 21 marzo il Gruppo Coin ha inaugurato un nuovo department store dedicato al lusso, nella centralissima via Mazzini a Verona. Forte del successo del primo esperimento, il Gruppo Coin, ha realizzato uno spazio che è prima di tutto una straordinaria esperienza multisensoriale: 3.700 mq, 5 piani di prodotti di alta gamma.

Ricerca, selezione, innovazione sono i concetti chiave che hanno guidato il progetto architettonico e di interior design affidato a due personalità di spicco, come Aldo Cibic e Vincenzo De Cotiis, artefici del raffinato recupero architettonico di un edificio storico di pregio che evoca il fascino di certi magazzini dei primi del 900 dove ogni particolare gioca un ruolo di primo piano.

Al ‘basement’ dell’edificio, trova collocazione ‘Eat’s Store’, una food hall bistrò, dedicata ad un pubblico dai gusti raffinati anche a tavola. Visibile dall’esterno grazie ad uno strategico gioco di trasparenze, è costituito da una parte ‘market’ e una ‘ristorazione’ che ospita i prodotti alimentari più esclusivi: dalle cruditè di pesce al sushi, dalla selezione dei migliori formaggi e salumi alle carni pregiatissime, dalla cucina fusion e vegetariana fino alla pasticceria artigianale e ai vini delle etichette più prestigiose.

Ed è qui che entra in gioco l’alta professionalità di Arneg, leader nella refrigerazione commerciale e custode dell’eccellenza gastronomica, proponendo le soluzioni tecnologiche e di design più avanzate per la miglior conservazione e valorizzazione dei prodotti. Forte di importanti esperienze nel campo, come l’arredo del Food store Eat’s di Milano, l’azienda ha scelto per questo spazio il top di gamma, personalizzando alcuni dei suoi mobili per rispondere ad una logica di layout che prevede la creazione di isole tematiche dove il cliente possa acquistare il prodotto esposto, ma anche degustarlo in un ambiente confortevole che favorisce un approccio al consumo più diretto e consapevole.

>> Video




Condividi: